Questo e quello

Ad Ostia una persona si “stanca” di ascoltare le domande di un giornalista e decide di risolvere la faccenda a modo suo, aggredendo violentemente il malcapitato. (link)

A Napoli un “gruppo di circa 100 giovani tra collettivi universitari e centri sociali” entra all’Universtità Federico II, ha una colluttazione (?) con la polizia ed occupa i localil impedendo lo svolgimento del convegno

«L’Europa e la crisi della socialdemocrazia», a cui dovevano partecipare Massimo d’Alema e Susanna Camusso, urlando «D’Alema non può venire a parlare all’università». (link)

Rilevate altre similarità tra le vicende, oltre al fatto di avvenire in località di mare?

Annunci

Quel gran genio del mio amico…

parlo della persona di Apple che, per risolvere i problemi di accesso all’App Store del Mac, suggerisce, dopo aver controllato lo stato della connessione, di…

Aggiorna il software

Esegui l’aggiornamento alle versioni più recenti di iOS, macOStvOSiTunes o del sistema operativo del tuo PC. Quindi, prova di nuovo a connetterti all’iTunes Store, all’App Store o all’iBooks Store.

Amico caro, amico bello…dopo quarant’anni di duro lavoro (citazione) dovresti aver imparato che per aggiornare il software ti devi collegare all’App Store, e se non ti puoi collegare all’App Store non puoi aggiornare il software che ti servirebbe per poterti collegare all’App Store, per cui – non potendo collegarmi all’App Store – non posso aggiornare il software e vedere se –  finalmente –  riesco a collegarmi all’App Store. Poche store, storie, sorry…

Update: alla fine, grazie al supposto Apple, qualcosa si trova: https://support.apple.com/kb/DL1937?viewlocale=it_IT&locale=en_US

Ribrezzo, pazienza.

Milano, Fabrizio Corona ai giudici: ”Io in galera e pago le tasse, mentre Formigoni è in libertà”

Spero che Corona effettivamente le tasse le paghi, e spero che Formigoni paghi* tutto quello che deve (per ora)… ma solo l’idea di essere vagamente d’accordo con quel che dice Corona mi fa ribrezzo.

  • Roberto Formigoni condannato, i giudici: “Corrotto con almeno 6 milioni di euro”
  • Roberto Formigoni condannato dalla Corte dei conti
  • Condanna di Formigoni per diffamazione: “Frasi meditate”
  • Roberto Formigoni, condanna confermata per diffamazione dei Radicali.

*(al termine dei procedimenti giudiziari)

È la posta… (colpa mia)

Ordino un Chromcast Audio da Google. È il 13 dicembre 2015 e la brillante multinzionale mi comunica che il prodotto arriverà non prima del 22 dicembre, 9 giorni. Ma potrebbero diventare 16 giorni, ovvero consegna il 28 dicembre. Tra me e me penso che ptrebbero fare meglio. Ma non pensavo potessero fare peggio…. il pacco non arriva proprio. Mai. Sparito. Almeno sono stato rimborsato, e ho meditato sull’efficenza e sull’attenzione al cliente di Amazon. Od Apple. O…

Di recente ho pensato di consentire a mia madre di poter godere di Netflix e la soluzione più pratica mi era sembrata un Chromcast. Ci ho pensato, ma alla fine mi sono detto che non è che se è andata male una volta debba per forza sempre andare male, no?

No. Oggi, a 18 giorni dall’ordine con Google abbiamo convenuto che non è cosa, colpa delle Poste – dicono loro – e l’ordine è stato annullato. Il cortese ragazzo al telefono, suppongo per regolamento, mi ha pure chiesto se volevo un nuovo invio. Seguendo un certo giro di parole glio ho fatto capire che non era il caso.

Oh, oh cavallino oh oh…

Io non amo molto le Ferrari, non tanto per quello che sono, più per quello che rappresentano: una costosa ostentazione di ricchezza e tecnologie e prestazioni non sfruttabili in condizioni normali. Ma potrebbe essere un mio problema di invidia, di “rosicata”… non escludo. Ma difronte a certe notizie non ho parole, mi arrendo:

Vincenzo Borgomeo su Repubblica riassume come meglio non saprei fare:

Funziona così: tu gli dai 4 milioni di euro, tasse incluse, e loro si tengono la macchina. Che fra l’altro non può circolare nemmeno su strada. La vettura infatti rimane a Maranello e viene spedita su circuiti di mezzo mondo per test privati o eventi particolari. Non solo: non è previsto alcun impiego nelle competizioni al di fuori del programma a loro dedicato, così chi la compra si deve impegnare anche a rispettare questa clausola.

Hanno vinto loro.