Paese civile? Ma per piacere…

L’altroieri si è provato a tenere la prima udienza dibattimentale del processo susseguente alle inchieste de L’Espresso, sugli sprechi, corruzione e distrazione di fondi relativamente alla “Missione Arcobaleno”.

Non vi ricordate della “Missione Arcobaleno“? Comprensibile. Il Consiglio dei Ministri, e la Protezione Civile, avviarono tale missione umanitaria per alleviare le sofferenze dei profughi Kosovari che sfuggivano ai bombardamenti. Nell’aprile 1999.

Ad agosto 1999 Panorama pubblica le prime notizie sui “problemi” connessi alla missione, seguiti poi da altre notizie. L’inchiesta della magistratura (che aveva portato all’arresto ed incarcerazione per 3 mesi di 4 persone), si conclude nel novembre 2007 (!!) con il rinvio a giudizio di 19 imputati.

Dopo il rinvio a giudizio la prima udienza del dibattimento viene fissata a febbraio 2009 (15 mesi: 7 rinvii). Ma qualcosa ancora non va… mentre nessuno si ricorda più di quegli episodi, finalmente, arriva la notizia che la prima udienza si terrà il giorno 9 novembre 2011.

Purtroppo nell’udienza del 9 novembre si decide di rinviare il tutto al maggio 2012 quando, dati i tempi trascorsi, tutti (ma proprio tutti) i reati saranno caduti in prescrizione.

2 risposte a "Paese civile? Ma per piacere…"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...