The Musical Week (51)

Nel buio si inizia a percepire un suono, delicato. Un tappeto di tastiere che alterna un paio di note… poi si affaccia un arpeggio di chitarra che si ripete, quasi ossessivo. L’orizzonte del fondo scena si tinge di rosso, mentre la parte alta del fondo rimane nel buio. Le sillhuette degli strumenti si animano quando 4 ombre attraversano il palco per piazzarsi ai loro posti. Il charleston batte il tempo e poco dopo si parte!

È “Where The Streets Have No Name”, loro sono U2. Un brano splendido con dei particolari legami per me: ascoltato per la prima volta da Sandro… un’espolsione di suoni ed emozioni con un impianto stereo che dire ottimo è riduttivo.

Poi, a maggio dell’anno successivo, in concerto a Roma.. apertura dello show. Che ve lo dico a fà…

Sempre nel 1987 un lungo viaggio Coast to Coast negli USA. Prima da L.A. dove ero stato a fare delle foto in una zona downtown che avrei poi riconosciuto nel video ufficiale della canzone: girato suonando dal vivo – a sorpresa – dal tetto di un palazzetto in quella zona di L.A. … pandemonio a downtown Los Angeles!

Ed infine, oramai a settembre di quell’87, ancora U2 a N.Y.C., al vecchio Giants Stadium a scattare foto da sotto il palco per i primi 3 brani (indovinate un pò qual’era il primo…), per poi godermi il resto del concerto dai lounge box, seduto accanto a Lou Reed. Pacchia suprema.

La canzone è affascinante, tanto che altri ne hanno fatto delle “cover” che, alla fine della fiera, non si distaccano poi troppo dall’orginale. Appresso Muse (con Edge alla chitarra), 30 Seconds to Mars e Pet Shop Boys. Ma il meglio viene in fondo…

 ma il meglio – dicevo – è qui in fondo… la sera di capodanno, il 31 dicembre 1989, gli U2 festeggiarono l’arrivo degli anni ’90 a loro modo… un concerto travolgente al Point Depo, come dire… a casa loro. Il via allo scoccare della mezzanotte. La canzone con cui iniziarono era…
Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...