Il bel tempo (obbligatorio per legge)

Sole splendente per legge… sarà questo il passo successivo alla proposta di legge a firma  Sergio Boccadutri (PD):

proposta di legge che preve l’obbligo da parte di tutti gli esercizi commerciali italiani, con superficie superiore a 100 mq e almeno due dipendenti, di dotarsi di Wi-Fi ed offrire una connessione Wi-Fi libera a tutti i clienti. Lo stesso provvedimento dovrà applicarsi alle scuole, ospedali e strutture sanitarie e ad oltre ottomila uffici pubblici dei comuni italiani, per i quali sarà comunque stanziata un’adeguata copertura finanziaria per la realizzazione del progetto.

Hai capito Boccadutri, bravo! Ma non basta…, l’obbligo scatta anche per

associazioni culturali aperte al pubblico, i taxi, gli esercenti attività di noleggio con conducente, i bus privati, i treni e gli aerei

I taxi!! Quelli che quando chiedi una ricevuta ti guardano incuriositi…E – scusa –  chi paga? Il negoziante? Siccome non bastano le tasse… imponiamo a suo carico il servizio di connettività che potrebbe (dovrebbe?) essere a carico dello Stato? E su quali infastrutture dovrebbe poggiare questo massiccio accesso al WiFi, su quelle esistenti? Cioè quelle che a malapena reggono il traffico attuale? O si pensa a buove reti, a carico – che so…- della Confesercenti?

Annunci

3 thoughts on “Il bel tempo (obbligatorio per legge)

  1. bah, che problema ci sarebbe? sarebbe un costo deducibile totalmente dalle imposte, esattamente come si impone di avere un estintore o un cesso pubblico (che pulirlo 365 gg l’anno costa più di una connessione), con enormi vantaggi per tutti. poi ho visto la proposta, si parla di esercizi commerciali con almeno 2 dipendenti, quindi non certo il salumaio sotto casa

    • Ed in base a quale principio sarebbe deducibile dalle imposte? Qui, in italia? Dove con l’IRAP si tassa il lavoro? Il salumaio, con la moglie ed il nipote che aiuta nei momenti di folla… sono i dipendenti (almeno due…) della Salamino srl che gestisce il locale… e che, sempre qui in Italia, è locataria della casa dove abita il salumaio (così scarichiamo canone e condominio) e del SUV con cui il salumaio va al mare la domenica….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...