Collettivizzare i danni?

A Roma la “Milano 90” è stata per anni una sorta di tentacolare Idra che appariva da una parte e dall’altra del centro storico intorno alle sedi parlamentari. La società dava in affitto al parlamento immobili e servizi di vario genere, a prezzi altissimi, assai più onerosi dell’acquisto.

Ma la festa (per il proprietario) è finita quando – su spinta dei M5S –  i contratti sono stati disdettati. Adesso c’è il problema dei dipendenti della Milano 90 che, comprensibilmente, non vuole più farsi carico di tanta forza lavoro.

Schermata 2014-12-01 alle 08.34.26

“Domani ci sarà un sit-in davanti a Montecitorio e nei prossimi giorni incontreremo i Questori della Camera per chiedere di trovare un accordo per il ricollocamento dei lavoratori in altre aziende”.

Ma perché dovrebbero intervenire i “Questori della Camera”…? Incontrare il titolare dell’azienda, quello Scarpellini che – legalmente, purtroppo – di questa situazione ha tratto beneficio per anni… no?

Annunci

One thought on “Collettivizzare i danni?

  1. Tutto vero, ma questi so’ bruscolini.

    Non so se stai seguendo “il piano ILVA”?
    Dopo Alitalia, ennesima bad company a carico nostro lasciando alla proprietà una newco con gli asset produttivi.

    So’ 35 miliardi di euro, eh, mica ‘na caccola.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...