Chiacchiere, come le scie chimiche

Schermata 2014-12-18 alle 08.28.06

Le due notizie, messe in ombra dalla questione cubana e molta cronaca, pongono problemi mica da poco, comunque la pensiate.

Il riconoscimento della Palestina da parte UE è una decisione “politica”, e come tutte le questioni “politiche” può piacere o meno ma, ci si augura, segue linee non sempre immediatamente percepibili. Curioso che segua il medesimo riconoscimento da parte della Svezia, a confermare come la UE sia solo un’idea astratta i cui stati membri fanno ognuno come cazzo gli pare. E certifica che il ruolo della Mogherini come Alto Rappresentante della diplomazia europea sia insignificante.

La seconda notizia, ovvero la Corte di Giustizia UE che toglie Hamas dalla lista delle organizzazioni terroriste, è invece molto più seria, grave e – per le motivazioni sottostanti –  pericolosa.

“La Corte di Giustizia ritiene che le misure contestate siano fondate non su atti esaminati e confermati dalle autorità competenti, ma su imputazioni fattuali tratte dalla stampa e da internet”

Questa la giustificazione addotta. In sostanza non esisterebbe una sentenza di un tribunale che affermi, senza possibilità di smentita, che Hamas effettivamente sia un’organizzazione terrorista… solo voci. La posizione ha una sua logica, d’altronde voi l’avete proprio visto Hitler che apriva i rubinetti del gas? No? Ecco…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...