Paraocchi

da Toscano irriverente ho trovato questa esemplare storia che riguarda la politica, la guerra, l’informazione e l’onestà intellettuale.

Giulietto Chiesa, personaggio a dir poco controverso…, segnala la foto che vedete riprodotta appresso…

“Non so se esista un premio fotografico all’altezza di questa fotografia. L’ho ricevuta da una mia lettrice e la ringrazio. E’ la foto di una bambina palestinese, di Gaza. Guardate bene. Chiude gli occhi della sua bambola, perché non veda la mostruosità di una guerra di sterminio. E’ una fotografia che dovrebbe girare il mondo. Riproducetela. I bambini hanno più umanità dei grandi. I nostri figli dovrebbero farne un poster e metterlo nelle loro stanze. Piango per il nostro egoismo collettivo”.
Giulietto Chiesa

Non si tratta di Gaza, non c’entra la mostruosità di una guerra di sterminio… nulla di tutto ciò. È una di una serie di foto di una bambina turca ripresa tra le macerie del terremoto che ha devastato la Turchia nel 2007 –  scattata dal fotografo Fatih Özenbaş.

Sarà stato un errore? Una svista? Una deliberata menzogna? Non lo so… so che dalla pagina Facebook di Chiesa la foto è sparita, senza una risposta alle tante critiche ricevute.

Paolo ReggianiniA leggere certi commenti qua sotto si ha la conferma che viviamo in un paese di merda abitato da gente di… Bambina turca, palestinese, scandinava… che differenza fa? Ma qualcuno crede veramente che se anche non è di Gaza non ci sia una questione di genocidio da parte degli israeliani che coinvolge anche, forse più di altre fasce d’età, i bambini? E allora che avete da dire, bigotti, nani e ballerine? La mia solidarietà e stima a GIULIETTO CHIESA (ce ne fossero di giornalisti come te!) e W la Palestina libera!!!

 

Giambattista Mendicino Non so se esista un premio al giornalista più fazioso, stolto, superficiale e scorretto, ma se esiste lei è uno dei candidati con maggiori possibilità di vincerlo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...