31 anni, da casello a casello

Pronti per la quotidiana dose di furente indignazione? Ai posti… via!

l’articolo 5 del decreto “sblocca Italia” dello scorso settembre, consente agli attuali titolari di concessioni autostradali di accorpare diverse concessioni allineando la scadenza a quella più lontana, e guadagnare così anni di ulteriori introiti senza la seccatura di affrontare una gara con altre aziende. Quanti anni di proroga? A seconda delle tratte: si parte da 11 anni e si arriva fino a 31, in altre parole anche dopo il 2045, quando il giovane Renzi compirà settant’anni! Piccolo dettaglio: le procedure di gara sono obbligatorie per l’Unione Europea, e – in generale – anche per la legge italiana.

da un articolo di Lucio Malan su Cronache del Garantista.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...