Arriva l’EXPO

Ma le premesse non sono delle migliori

Arrivati in ufficio siamo stati accolti dall’unico rappresentante degli Emirati Arabi presente a Milano: un signore in carne e gioviale che ci ha spiegato quello che avremmo dovuto fare e mostrato il progetto del padiglione.

“Vedrete che sarà il più bello di tutti, vinciamo sempre la medaglia d’oro ai vari Expo. Ci saranno due o tre piani di uffici, che ovviamente vanno arredati, e quindi ci saranno da comprare non so… 30 o 40 scrivanie.” In realtà, sembrava anche molto ansioso. Ci ha detto che si occupava di questo genere di eventi dal ’92, e che era la prima volta che gli capitava di avere a che fare con una tale disorganizzazione. (link)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...