I teppisti. Gli altri.

Il solito disgustoso contorno al derby Lazio-Roma di domenica lunedi scorso, fatto di traffico impazzito, scontri, fumogeni, cariche della polizia, 2 accoltellati all’ospedale in codice rosso… è stato questa volta impreziosito da una folta presenza di “turisti” provenienti da Bulgaria, Gran Bretagna e Grecia (dove si possono concedere qualche viaggetto, evidentemente). Pare non interessati ad Expo 2015.

A tale proposito, con l’intento di minimizzare quello che si è rivelato essere

” il forte impatto negativo sulla città in un giorno feriale e in orario pomeridiano.”

al Ministero dell’Interno avrebbero deciso di

di giocare i prossimi derby domenica alle 12, nel giorno e nell’orario migliore per la gestione dell’ordine pubblico e per evitare il blocco della zona nord della città. (link)

Alle tre di notte ancora meglio.

In tante chiacchiere effettuate a cervello spento, brilla per onestà intellettuale l’ex Prefetto Achille Serra

Come risolvere il problema? Innanzitutto in Italia non ci sono immediatezza del processo e certezza della pena, e questo mi sono stufato di dirlo dopo anni. E non è vero che non si individuano mai questi delinquenti, ma anche quando si trovano, in Italia trionfa il cavillo, e non la certezza della pena. Nei paesi occidentali e democratici avviene questo, il violento viene immediatamente preso e portato davanti al magistrato che è di turno nello stadio, e che può giudicarlo e eventualmente condannarlo.

Il rinvio al lunedì rimane scelta a mio modo di vedere incomprensibile. E poi sfatiamo il mito dell’orario di inizio dei derby, perché giocare alle 18 vuol dire che poi il post gara va gestito di sera. Inoltre gli ultimi derby giocati di pomeriggio non hanno impedito il manifestarsi di scontri e episodi di violenza, quindi sfatiamo il mito che giocare con la luce del giorno sia meglio per la gestione dell’ordine pubblico. (link)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...