Questo o quello, per me pari son (2)

Paradosso retribuzioni: l’errore di non pagare di più i laureati

Il governatore di Bankitalia Visco: «Salari simili a quelli dei diplomati, le imprese non misurano la qualità. Recessione? Tra le ragioni l’eccesso di deregulation finanziaria

Titolo e catenaccio di un pezzo del Corriere online… mi vengono due domande:

Con abbondante generalizzazione, siamo proprio sicuri che la “qualità” dei laureati sia così superiore rispetto ai non laureati? E non potrebbe trattarsi della plastica rappresentazione della mancanza di “meritocrazia”, della irrilevanza della qualità della persona rispetto a quella della qualità del “suo sponsor”?

La seconda domanda (per il Corriere) è: dove cazzo si chiudono le virgolette delle parole di Visco?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...