Scemi forte. (Romagna calling)

1.000 spiriti liberi hanno trovato un modo straordinario per segnalare ai Foo Fighters che loro, a Cesena, a vederli suonare dal vivo, ci andrebbero di corsa. Si sono riuniti e, in mille, hanno suonato “Learning to Fly”. (A tutto schermo!)

Non so cosa faranno i Foo Fighters, ma – cazzo!! – che bello!! Bravissimi!!

Quei pezzenti degli americani…

Martin J. Walsh, sindaco di Boston, nel ritirare la candidatura della sua città ad ospitare le Olimpiadi del 2024 dice (link) che…

«Non posso prendere un impegno che mette a rischio i soldi dei contribuenti. Se prendere questo impegno è necessario per portare avanti la candidatura, allora Boston non è più candidata a ospitare i Giochi Olimpici e Paralimpici del 2024».

Noi tiriamo dritto… (link)

 

coccolare i clienti

Le offerte Telecom Italia (o TIM, che oramai è tornata ad essere la stessa cosa) per aggiungere ADSL alla linea di casa:

SE RIENTRI IN TIM DA ALTRO OPERATORE:Attivazione gratuita e abbonamento a 29 € per 6 mesi, poi 44,90 € al mese

SE HAI GIA’ UNA LINEA TIM: Attivazione gratuita e abbonamento a 44,90 € al mese

Aver mantenuto la linea di famiglia per decenni con le varie incarnazioni di Telecom (il numero è ancora oggi di 5 cifre) è stata una scelta che vincente!

Le grandi domande del Corriere

Perché i newyorkesi vanno matti per Chipotle? (link)

E chi lo sa? Io da Chipotle sono andato due volte, e la seconda mi hanno “costretto”. Ma il menù si riduce ad un paio di cose: Tacos o Burrito. Poi puoi spaziare su una discreta varietà di ingredienti e condimenti, ma nulla di più. Sapori omologati e presentazioni scoraggianti.

Piuttosto segnalerei, purtroppo scoperto in aeroporto in attesa di partire, la catena Panda Express: fast food cinese (non la cucina cantonese che si trova in Italia): buono, economico e praticamente cucinato al momento.

Visto che ci siamo vi butto lì anche P.F. Chang’s, catena di ristoranti (non self o fast) di ottima cucina cinese (ed orientale in genere) ottima qualità, piatti curati e ricercati e costi abbordabili.

Per me è una cagata pazzesca

Sono un utente Apple da quasi 25 anni, l’ho vista salire lentamente i gradini del mercato, fermarsi, risalire, cadere e riprendersi tutto quello che aveva perso (con gli interessi). Ho sentito il mantra delle superiorità di FreWire su USB, che non c’era bisogno di USB 3.0, che il lettore/masterizzatore non serviva (BluRay, che?) e mi domando perché sto usando un masterizzatore esterno Samsung… diciamo che non sempre le cose sono andate come immaginavo, o volevo. Ma Apple domina il mondo. Anche con gli orologi.

Ma una schifezza come il nuovo Apple Music su iOS, francamente, non me la sarei mai immaginata.

Vincè, fammi capire…

Vincenzo Visco, già Ministro delle Finanze e Ministro del Tesoro, parla a Repubblica delle sue idee e fa le pulci agli annunci di Matteo Renzi:

Professor Visco, perché è inaccettabile abolire la tassa sulla prima casa?
“Perché le prime case non sono tutte uguali. La mia casa a Roma vale circa un milione, la villa di Arcore ne varrà dieci e un appartamento in periferia vale 100 o 200 mila euro. Un fisco che tratta questi patrimoni nello stesso modo è un fisco profondamente ingiusto”.

Continua a leggere