(usi e costumi) INVALSI

È sconfortante il quadro che esce dall’analisi dei primi dati INVALSI sulla scuola italiana: il 20% delle scuole italiane ha boicottato il test, con punte nel sud Italia che arrivano a sfiorare il 10% di partecipazione.

Secondo gli esperti del ministero che hanno studiato i dati uno per uno, le scuole che non partecipano «sono quelle i cui allievi hanno sistematicamente risultati più bassi, dove il contesto socioeconomico è meno favorevole e nelle quali l’anno passato si sono registrati comportamenti opportunistici», cioè si copiava di più.

Sarà una forzature del titolista del Corriere, ma nel catenaccio mi ha spaventato quanto viene attribuito ad Annamaria Ajello, presidente dell’Invalsi:

Ajello: non è stata solo protesta politica

Che potrebbe voler dire che i test, al sud, non li hanno proprio capiti…

INVALSI 2015 (sintesi)