Le grandi domande del Corriere

Perché i newyorkesi vanno matti per Chipotle? (link)

E chi lo sa? Io da Chipotle sono andato due volte, e la seconda mi hanno “costretto”. Ma il menù si riduce ad un paio di cose: Tacos o Burrito. Poi puoi spaziare su una discreta varietà di ingredienti e condimenti, ma nulla di più. Sapori omologati e presentazioni scoraggianti.

Piuttosto segnalerei, purtroppo scoperto in aeroporto in attesa di partire, la catena Panda Express: fast food cinese (non la cucina cantonese che si trova in Italia): buono, economico e praticamente cucinato al momento.

Visto che ci siamo vi butto lì anche P.F. Chang’s, catena di ristoranti (non self o fast) di ottima cucina cinese (ed orientale in genere) ottima qualità, piatti curati e ricercati e costi abbordabili.

2 risposte a "Le grandi domande del Corriere"

  1. Demonio Pellegrino 29 luglio 2015 / 18:57

    No, qui davvero sono in disaccordo complete. Se non fosse che il burrito di Chipotle e’ 1500 calorie o giu’ di li’, lo mangerei ogni giorno. Chipotle e’ il mio fast food preferito, senza se e senza ma.

    • Signor Smith 29 luglio 2015 / 19:29

      You’re becoming Livorneatan… de

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...