perseverare nella fede, con modestia

mangerai il frutto delle tue viscere, le carni dei tuoi figli e delle tue figlie che il Signore, tuo Dio, ti avrà dato.

La donna impari in silenzio, con tutta sottomissione. Non concedo a nessuna donna di insegnare, né di dettare legge all’uomo; 

I ragazzi di The Quran Project hanno fatto una prova interessante: leggere brani della Bibbia, spacciandoli per brani del Corano, per rimarcare la differenza tra Islam e Cristianesimo. Le persone sono critiche verso il Corano e rimangono molto sorprese nello scoprire si tratta di brani dalla Bibbia: (Deuteronomio 28) e  (Timoteo 2:11-15).

Tutto si chiude con una bella risata…  solo una persona, una sola, si spazientisce con se stesso dicendo di essere sempre stato contro i pregiudizi ed alla fine è caduto anche lui vittima di quegli stessi pregiudizi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...