Je suis Dom Perignon

Non contenti del Museo addobbato con gli scatoloni dell’IKEA, ci siamo distinti per aver offerto una cena al Presidente Iraniano, una cena halal e senza vino.

A Parigi non se la sono sentita di rinunciare alle loro tradizioni gastronomiche e, dopo aver annullato una cena nel novembre scorso, questa volta hanno pensato bene di fissare gli incontri tra le 15:00 e le 18:00 – come le medicine, lontano dai pasti. (link)

Advertisements

2 thoughts on “Je suis Dom Perignon

  1. Posso essere un po’ più preoccupato per questo?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...