Monza, Italia, Giuseppina

Da 40 anni dorme sul pianerottolo della casa in cui abitava da ragazzina: Monza, ogni sera la donna torna nel palazzo dove è cresciuta. Si accuccia in un angolo del sesto piano: nella borsa solo un paio di coperte. La denuncia degli inquilini.

Uno pensa sia uno scherzo, un’esagerazione. No. Ed alla fine per più di una persona sembra essere una cosa “normale“.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...