Pollicino (cazzi tuoi)

Si tenevano per mano, ma erano impauriti, tutti e tre. La mamma cercava di dare conforto ai suoi bambini (uno suo, l’altro figlio avuto dal compagno con un’altra donna) ma la situazione era chiara: si erano persi nel bosco. Era freddo, e la sera di capodanno è assai difficile trovare qualche passante a cui chiedere aiuto… ecco perché la mamma decise di lasciare i piccoli per andare a cercare aiuto: li rincuorò, spiegò loro che non li voleva abbandonare ma che l’unica speranza che avevano era che lei riuscisse a trovare aiuto. I bimbi dissero di aver capito e stettero al riparo di un dirupo, in attesa del ritorno della mamma che non li avrebbe mai abbandonati.

Infatti non li abbandonò: riuscì a trovare aiuto e con i soccorsi si inerpicò nel bosco a recuperare i bambini che furono poi ritrovati, intirizziti e spaventati, ma tutto sommato in buone condizioni. Un breve distacco, a fin di bene.

Adesso si prospetta un altro distacco, fino a 5 anni. Perché la donna è finita sotto processo per abbandono di minore (art. 591 Codice Penale), nonostante la Procura di Tivoli avesse chiesto…

che fosse scagionata ritenendo che avesse preso «l’unica decisione ragionevole». (link)

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...