Bum!

Premessa: non amo molto i fuochi d’artificio. Anzi, ad essere precisi, non amo i “botti”, i petardi, e tutti quegli artifici pirotecnci che – appunto – fanno solo il “botto”.

Avevo dunque visto con favore, misto ad incredulità e scetticismo sulla sua applicazione, l’ordinanza della sindaca di Roma che…

dispone nel periodo menzionato il divieto assoluto di usare materiale esplodente, utilizzare fuochi artificiali, petardi, botti, razzi e simili artifici pirotecnici e in genere artifici contenenti miscele detonanti ed esplodenti, nonché di usare materiale esplodente anche “declassificato”, ossia potenzialmente non pericoloso, a meno di 200 metri dai centri abitati, dalle persone e dagli animali. (link)

Ma le mie perplessità vengono spazzate dal vero “governo” del nostro paese: il TAR del Lazio. I giudici hanno ritenuto fondato il ricorso presentato dall’Associazione nazionale imprese spettacoli pirotecnici, ed hanno deciso di emettere un un decreto cautelare urgente che sospende gli effetti dell’ordinanza sindacale, rimandando una valutazione definitiva ad una prossima camera di consiglio. Il 25 gennaio. Neanche a Marino lo trattavano così…

Advertisements

3 thoughts on “Bum!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...