Il Genio. Davvero, giù il cappello!!

L’ing. Maria Brotto, viene indagata, arrestata, e condannata a due anni e mezzo di reclusione per corruzione e la confisca di 600 mila euro. La vicenda è connessa al MOSE ed ai rovesci giudiziari di Giovanni Mazzacurati, di cui l’Ing. Brotto era collaboratrice. La condanna non era scaturita da un processo, era stata lei stessa a “patteggiare“, sfruttando le possibilità di legge.

Essendo stata licenziata a seguito della condanna patteggiata, aveva fatto ricorso al Tribunale ed il giudice, ritenendo che con il patteggiamento non fosse stata provata la corruzione, ne ha ordinato il reintegro e il ristoro con risarcimento di circa 1,3 milioni di euro. Che, detratta la confisca dei 600 mila, fa sempre un attivo di 700 mila. (link)

Annunci

One thought on “Il Genio. Davvero, giù il cappello!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...