Chi cazzo vuoi che se ne accorga? Io. (53)

La città di Bologna dedica le luminarie natalizie a Lucio Dalla ed alla sua canzone “L’anno che verrà”.

Risultati immagini per bologna luminarie dalla

Non resta che augurarsi che il nuovo anno, oltre che…

Porterà una trasformazione 
E tutti quanti stiamo già aspettando

 porti anche un po’ di rispetto per la lingua italiana. Po’ con l’apostrofo e non con la “o” accentata.

Ah, c’è stato qualcuno che se ne è accorto prima di me!!

Annunci

Pronto ONU? Casa Bianca?

The line is busy at the moment, please hold.

Evvabbè, aspetto. Ma il sospetto che voi abbiate una qualche mania di grandezza mi viene. Siete un centro autorizzato per la riparazione di elettrodomestici, zona Talenti/Montesacro a Roma. Mi domando quanti siano quelli che non capiscono il messaggio in italiano ed hanno bisogno della traduzione inglese.

Ah, poi il messaggio successivo…

Vi preghiamo di aspettare cortesemente

lascia adito a dubbi interpretativi: sono normalmente scortese, visto che mi chiedete di essere cortese?

purissima, anche la genialità

Quella di uno dei tanti corrieri della droga che, fermato all’aeroporto di Fiumicino per un controllo, ha pensato di eseguire fino in fondo il ruolo di sacerdote che aveva deciso di interpretare per evitare i controlli…

l’uomo ha tentato un ultimo stratagemma ed ha cominciato, per intimorire i militari, ad esibire la croce che indossava al collo, accompagnando tale gesto con la minaccia di una “scomunica” nei confronti delle fiamme gialle che, a suo dire, stavano compiendo un sacrilegio. (link)

Chi cazzo vuoi che se ne accorga? Io. (45)

Volevo capire l’impatto che avrà il Giro d’Italia su Roma in occasione dell’arrivo del prossimo 27 maggio. Speravo che le cose si sarebbero chiuse, al massimo, nel tardo pomeriggio… non credo sarà così.Almeno a leggere La Repubblica che parla di un circuito cittadino di 11.500 chilometri, che, ad una media di 35 km/h (consona ad un percorso cittadino), prevede quasi 2 settimane di pedalate, a ritmi di 12 ore quotidiane. Poi uno dice il doping…

Screenshot 2018-05-25 10.13.44.png

Oh no,Philip, no!

leggo la notizia:

Quest’anno non sarà assegnato il Nobel per la letteratura

La decisione è stata presa a causa dello scandalo sulle molestie sessuali all’Accademia: nel 2019 si assegnerà anche quello del 2018

e non posso non pensare a Philip Roth, ed alla sua “ossessione” per il Nobel.

Non me lo dite. Chiunque sia, non me lo dite. Ok?
Non me lo dite. Chiunque sia, non me lo dite. Ok?