Chi cazzo vuoi che se ne accorga? Io. (38)

Screenshot 2017-03-31 09.23.42Sembra uno di quei box “semiscandalistici”, piazzati nelle homepage dei quotidiani per aumentare i click.., di solito passo oltre ma questa volta, probabilmente complice il riferimento a David Bowie, ho dato un’occhiata.

Un appartamento di circa 2.000 metri quadrati (una piccola provincia italiana…), nel cuore di Manhattan, un piano alto su Central Park, per 6 milioni di dollari non mi pareva male… anzi.

Poi ho trovato il vero annuncio ed ho scoperto che le cose sono un po’ diverse: la superficie sarà pure intorno ai 2.000… ma sono “piedi” quadrati, non metri! Fatta la conversione si tratta di circa 190 metri.

Piano Phase

Kottke segnala il “ritorno” di  Steve Reich. Per me, che non avevo la minima idea di chi fosse è stata una scoperta. Inquietante. Reich esperimenta con la ripetizione di “suoni” uguali, ripetuti, con una leggera variazione di tempo. La versione “moderna” è la suoneria di uno smartphone:

Ma, ben prima, c’era stato “Piano Phase”…

Qui nella versione originale, per due pianoforti, eseguita dallo stesso Steve Reich:

la “cortesia di Kottke aiuta con un video che riproduce “visivamente” quello che accade “acusticamente”..