Senza parole (alcune)

L’amministrazione Trump, per cui la parola imbarazzante assume ogni giorno proprzioni sempre meno adeguate, ha stabilito che il CDC di Atlanta, GA – la maggiore istituzione sanitaria degli USA –  nei suoi documenti non dovrà più usare le seguenti parole:

diversity – diversità
transgender
fetus – feto
entitlement – diritto (a…)
vulnerable – vulnerabile
evidence-based – basata sulle evidenze
science-base – basata sulla scienza

L’allocuzione ” basata sulla scienza” dovrà essere sostituita da “basate sulla scienza in considerazione degli standard e dei desideri della comunità”.

Annunci

è il contrario, shockkini…

Screenshot 2017-12-13 09.12.07.png

il vero shock è che è riuscito a vincere 4 tour senza che nessuno (?) si accorgesse che era un dopato. Uno dei dopati. Perché nello sport professionistico non credo che ce ne sia uno solo che si salvi, almeno tra i vincenti… e non voglio stare  a fare la morale… tanto varrebbe liberalizzare tutto e lasciare agli atleti le conseguenze delle loro azioni.

Presidente, si strucchi!

Non è giusto, nessuno vuol davvero bene a Silvio Berlusconi. Non i suoi cari, non i collaboratori che lo accompagnano ovunque, non il suo Popolo della – già – Libertà. In caso contrario, tutti costoro gli avrebbero detto da tempo: “Presidente, si strucchi, lei così, con tutto quel fard, è davvero inguardabile, se non proprio osceno”.

Fulvio Abbate, in stato di grazia, scrive di Berlusconi…

Guarda la coincidenza

Ieri sera eravamo a cena con degli amici e si parlava di come il nostro Paese sia destinato ad un ruolo sempre più marginale in un contesto internazionale, di come la maggioranza di quelli che finiscono il liceo (ma molti anche nelle università) siano in realtà delle capre con lacune gigantesche per conoscenze, competenze e capacità logiche.

C’era chi sosteneva che basterebbe investire una frazione di PIL in più nella formazione per ottenere dei miglioramenti e c’era chi (io) ritiene che sia oramai troppo tardi: la scuola sforna capre da troppo tempo, e queste cominciano già ad assumere ruoli di insegnanti e docenti. Esagerato, mi hanno detto…

Ma avevano fatto il conto senza l’oste…
Continua a leggere

L’abisso.

La rappresentazione dell’abisso in cui il nostro paese agonizza, da tempo, è tutta nell’articolo che Repubblica.it mette online oggi:

Renzi: subito una legge per consentire ai ragazzi di tornare a casa da soli  link

Avete letto? Rileggetete, su… coraggio, è proprio così: c’è bisogno di una legge perché i ragazzi delle scuole medie possano tornare a casa da soli, al termine delle lezioni.

I segnali (1)

Chissà cosa diranno gli storici, chissà se ci sarà un altro Gibbon a scrivere un nuovo “Declino e caduta dell’impero romano“, ma una cosa è certa… i segnali della fine della nostra civiltà occidentale non mancavano, bastava saper vedere.

Il padre le taglia la paghetta, lei gli fa causa: «Voglio 2.500 euro». E vince (link)