Orizzonte degli eventi

non riesco a farlo partire da 1:20… https://www.youtube.com/watch?v=Dr20f19czeE&feature=youtu.be&t=80

Annunci

Ah, ma va’…

La musica in streaming inquina più di vecchi vinili, cassette e cd

Apre così un pezzo su Repubblica che informa di una ricerca sull’impatto ambientale dell’industria musicale:

Uno studio compara la plastica impiegata per vinili, cd e musicassette con l’energia necessaria a tenere in piedi le piattaforme digitali che hanno smaterializzato il settore: non tutto è così green come sembrerebbe

Non ho strumenti e numeri per confutare una ricerca che mi pare alquanto “bizzarra” (io, per dire, metterei in correlazione il dato assoluto dell’inquinamento prodotto al numero di utenti, ma io so’ io….), ma mi hanno colpito alcune affermazioni che ho trovato nell’articolo:

“queste scoperte sembrano confermare il concetto, molto diffuso, che la musica digitalizzata sia musica smaterializzata”

Ah, e ci volevano due università per raggiungere questa conclusione?

Il web 4.0 – alla matriciana

Decreto sicurezza, stretta sugli affitti brevi. Inquilini comunicati subito alla Polizia

Il titolo è vagamente “allarmistico”, ma il principio è tutto sommato comprensibile, se non proprio condivisibile.

Allora andiamo a vedere cose bisogna fare questa comunicazione immediata…

Le informazioni vanno trasmesse tramite il portale Alloggiati webdella Polizia di Stato. Vado a vedere…

Si arriva in una pagina che sarebbe stata bruttina assai a fine anni ’90, figurarsi oggi…

Ma oggi è il primo febbraio, l’avviso per il 10 gennaio lo potevate togliere… e poi, la manutenzione per un servizio “obbligatorio” che deve essere svolto entro 24 ore… la potreste fare di notte, no?

Proseguiamo..

Prima di accedere al servizio bisogna scaricare sul PC il certificato digitale. Ma funzionerà anche per chi non ha un PC ed usa un Mac? E poi, scusate, tutta quella pippa infinita sullo SPID, l’identità digitale unica per la PA… ? Non funziona più?

Vabbè…. proseguo e “scarico” il certificato. Si apre un pop up che mi chiede i dati di login. Quali dati?

Ma la colpa è mia, avrei dovuto immaginarlo dall’inizio.

Oh Diego, where are thou?

51,98 – 10,88 – 7,42

Quelli qui sopra sono i numeri che spiegano come mai (da anni) i computer Apple non siano più dell meraviglie, clamorosamente superiori alla concorrenza.

Sono i ricavi in miliardi di dollari dei settori (in ordine) “iPhone”, poi “servizi” ed infine “computer Mac”. Solo “iPad” fa (poco) peggio con 6,73 miliardi. (da Repubblica)