altro che NoVAX (della prima ora)

Il “capo” del capo politico del movimento 5 stelle sosteneva che il virus HIV non esiste.

Annunci

E non ci sono ancora i dazi…

Da un po’ di tempo più di un sito americano non è più raggiungibile dall’Europa, per colpa dei nuovi regolamenti eurpoei sulla privacy. Si, quel “maledetto” GDPR che da settimane ci rompe i coglioni su ogni sottoscrizione digitale che abbiamo.

403 – Permission Denied

European users are prohibited from visiting xxxx’s website due to GDPR compliance requirements, please see xxxx’s Terms of Use and Privacy Policy for further details.

Copyright © 2005 – 2018 xxxx, Inc. All rights reserved. CalBRE #01517281

Prospettive?

Paranoid (Android?)

Chissà se ascoltando un po’ di Radiohead potrei rilassarmi più di quanto mi consente Apple. Ho aggiornato il sistema operativo. Solo quello. Stesso utente, stessa roba. Vado a controllare una cosa sul sito iCloud.com e Apple mi dice che il mio solito computer è un “nuovo dispositivo” e necessita di autentica a due fattori. Vabbe’, non sto a sottilizzare sul fatto che non è proprio un nuovo dispositivo… è la cosa dei due fattori che mi incuriosisce… come vedete dallo screenshot, Apple mi invia il codice per potermi autenticare sul computer. Dove me lo invia? Sullo stesso computer.

Screenshot 2018-06-09 16.44.18.png
Alla faccia dei due fattori… aspetterò il mezzadro.

Era de maggio…

Siamo a maggio e solo quest’anno si è dovuto scusare 3 volte per la malagestione della sua azienda… è un po’ presto, non crede? considerando che ha cominciato a scusarsi nel 2003…

Guy Verhofstadt, ex primo ministro belga e oggi parlamentare europeo, dimostra che un liberale, un sostenitore del “libero mercato”, non è necessariamente in favore del “liberismo selvaggio”. E pone a Mark Zuckerberg la domanda delle domande…: ce stai a cojonà? Stai dicendo la verità? (qui da Repubblica con i sottotitoli)

Vuole essere ricordato come uno dei giganti di internet, come Bill Gates e Steve Jobs, che hanno arricchito il mondo e la nostra società, oppure come l’inventore di un mostro digitale che sta distruggendo la democrazia e la nostra società?

Potrebbe interessarvi ascoltare quanto diceva Paolo Attivissimo in un’intervista a Radio Radicale nel settembre del 2016.