Ma non mi dire…

Nemmeno 24 ore e la nuova versione di Rousseau, la piattaforma del Movimento 5 Stelle, è già stata hackerata

La Repubblica

“C’è un programma  che permette di effettuare questo attacco con un semplice computer in un tempo relativamente breve. Sono bastate 21 ore per craccare 136 password su un campione casuale di 2517, un esito positivo pari al 5,40%. Una percentuale non irrisoria che potrebbe pesare nelle votazioni online”. Che spesso vengono decise sulla base di poche decine di voti.

 

Bum!

largeFanfare 1970-1997. Manca niente?

The remastered CD versions of the 11 classic original ELP albums (1970-94), with original sleeve artwork reproduced:
• EMERSON, LAKE & PALMER (1970)
• PICTURES AT AN EXHIBITION (1971)
• TARKUS (1971)
• TRILOGY (1972)
• BRAIN SALAD SURGERY (1973)
• WELCOME BACK, MY FRIENDS, TO THE SHOW THAT NEVER ENDS (1974) (2CD)
• WORKS VOLUME 1 (1977) (2CD)
• WORKS VOLUME 2 (1977)
• LOVE BEACH (1978)
• BLACK MOON (1992)
• IN THE HOT SEAT (1994)

• Previously unreleased, gatefold, triple vinyl LP album:
• LIVE AT VELODROMO VIGORELLI, MILAN, ITALY, 4TH MAY 1973 & STADIO FLAMINIO, ROME, ITALY, 2ND MAY 1973

• Previously unreleased CD albums, mastered by the internationally celebrated studio engineering team of Andy Pearce and Matt Wortham:
• LIVE AT POCONO INTERNATIONAL RACEWAY, LONG POND, PA, U.S.A., 9TH JULY 1972
• LIVE AT WATERLOO CONCERT FIELD, STANHOPE NEW JERSEY, U.S.A., 13TH AUGUST 1992
• LIVE AT BIRMINGHAM SYMPHONY HALL, U.K., 27TH NOVEMBER 1992
• ON THE BBC: THE OLD GREY WHISTLE TEST 1979, POP GOES SUMMER 1993
• LIVE AT ÉLYSÉE MONTMARTRE, PARIS, FRANCE, 2ND JULY 1997

• Audio Blu-Ray, containing the stereo 5:1 and surround sound mixes of the albums:
• EMERSON, LAKE & PALMER (STEVEN WILSON, 2012)
• TARKUS (STEVEN WILSON, 2012)
• TRILOGY (JAKKO M JAKSZYK, 2015)
• BRAIN SALAD SURGERY (JAKKO M JAKSZYK, 2014)

• Remastered 7” singles with reproduced original sleeve artwork:
• LUCKY MAN / KNIFE-EDGE (1970)
• FANFARE FOR THE COMMON MAN / BRAIN SALAD SURGERY (1977)

• Deluxe, hardback 12” book with band photos and extensive notes from acclaimed journalist Chris Welch, featuring quotes from Keith Emerson, Greg Lake & Carl Palmer

• Reprinted original 1970 promo poster, 1972 promo brochure, 1974 and 1992 tour programmes

• Metal & enamel ELP logo pin badge

EXCLUSIVE ELEMENT FOR PREORDER CAMPAIGN:

1 x CD:

• BLACK MOON – ROUGH ALBUM MIXES (PREVIOUSLY UNRELEASED)

Mi unisco ai ringraziamenti (merde)

“Io e Matteo ringraziamo tutti quei cittadini che hanno fatto chiudere l’ Altalena così che i propri figli ” normodotati” possano rimanere incolumi mentre loro chiacchierano e giocano con il cellulare! O sono tranquilli tranquilli al mare poiché non hanno bisogno di aiuto o accessibilità.  Noi, non vi preoccupate , andiamo a rinchiuderci a casa…….Grazie! W la civiltà!”

Ha una sua logica (poro Carlo)

Turchia, via Darwin dai testi dei licei: per il Ministero la teoria dell’evoluzione è “controversa”

Ma “controversa” come minimo…

Indignazione nel mondo accademico turco: “Solo l’Arabia Saudita lo ha cancellato dai libri. Nei testi di storia verrà ridimensionata la figura di Ataturk (link)

E poi, sistemata la questione Ataturk, io darei un’occhiata a sta’ storia delle scie chimiche… come si dice “gomblotto” in turco? Ah, notato? Niente Darwin in Arabia Saudita… si, quelli moderati.

…e l’uomo creò Satana

Peggio di così?

“VOLETE VOI CHE, A DECORRERE DAL 3 DICEMBRE 2019, ROMA CAPITALE AFFIDI TUTTI I SERVIZI RELATIVI AL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE DI SUPERFICIE E SOTTERRANEO OVVERO SU GOMMA E SU ROTAIA MEDIANTE GARE PUBBLICHE, ANCHE A UNA PLURALITÀ DI GESTORI E GARANTENDO FORME DI CONCORRENZA COMPARATIVA, NEL RISPETTO DELLA DISCIPLINA VIGENTE A TUTELA DELLA SALVAGUARDIA E LA RICOLLOCAZIONE DEI LAVORATORI NELLA FASE DI RISTRUTTURAZIONE DEL SERVIZIO?”

mobilitiamoroma.it         www.romafaschifo.com

la fantasia al potere

Non torniamo al ’68, e non saprei neanche dire se sia un bene o meno…

Linda Meleo, assessore alla Mobilità del Comune di Roma, o Roma capitale, o Roma Città metropolitana, o… vabbè, di Roma… dichiara – tra le altre cose –  di voler insistere con le…

“…funivie a partire da Battistini-Casalotti, fino alla realizzazione di altri due progetti: la funivia di Magliana-Piazza Civiltà del Lavoro e quella su rotaie, Jonio-Bufalotta”

La funivia su rotaie? Ed in cosa sarebbe diverso dal tram? A Bufalotta fuori dall’arrivo ci sarà un rifugio che servirà polenta e funghi?

(s)vincolo

La Soprintendenza di Roma pare si sia rassegnata a non far valere il vincolo che esisterebbe sull’ippodromo di Tor di valle. Via lbera al nuovo stadio.

Personalmente, pur convinto della necessità di tutelare il nostro patrimonio storico ed artistico, ho decise perplessità quando si intendono tutelare “beni” o manufatti che, se non abbattuti, sarebbero destinati al prerenne oblio.

Il tempio del trotto a Tor di Valle: “Non demolite il gioiello di architettura anni ’60”

Ma quel “gioiello” è deserto ed abbandonato da anni…

ippodromo-tor-di-valle-23

Diciamo che io quel vincolo non l’avrei prorio messo. Però c’è. Ed appaiono davvero “curiose” le argomentazioni che leggo per spiegare il “dietrofront” rispetto al vincolo:

“nel 2014 la direzione regionale dei Beni culturali del Lazio ha fornito un parere sul progetto dello stadio che esaminava tanti aspetti dell’area, compreso un filare di alberi, ma senza neanche citare l’ippodromo“.

L’ippodromo era come se non esistesse?
“Non era considerato. Ma a questo vanno aggiunte le norme del 2013 che consentono la costruzione degli stadi, norme che di fatto stabiliscono che un parere dato su un progetto preliminare valgono quanto quelle date sul progetto definitivo. Il che vuol dire che quel via libera iniziale pesa tanto e che sulla base di quel via libera il costruttore ha fatto investimenti in questi anni”.

http://roma.repubblica.it/cronaca/2017/06/14/news/stadio_tor_di_valle_la_resa_del_soprintendente_via_il_vincolo_sull_ippodromo_-168059533/