I moderati.

Incontro di calcio Australia-Arabia Saudita: prima del fischio di inizio si osserva u minuto di slenzio in memoria delle persone uccise negli attacchi di Londra. Gli australiani si schierano a metà campo, i sauditi… no. Si schierano in posizione in campo, costringendo la regia ad una serie infinita di primi piani per non inquadrarli.

Chi cazzo vuoi che se ne accorga? Io. (39)

Lo diceva mamma che sarebbe stato meglio studiare… ma la giornalista del GR RAI1 deve aver pensato di no… così, poi, ogggi è riuscita a “francesizzare” il latino “Nantes“,  trasformandolo nella città francese che sorge lungo la Loira…. così l’associazione “Liberi Nantes” diventa… al minuto 17′ 00″ del GR1 delle 13:00 del 4.6.2017

Cose turche!

Le cose in Turchia, dal presunto golpe dello scorso anno, non è che vadano benissimo… (selezione da Il Post)

Poi il cestista Enes Kanter che, al confine con la Romania, scopre che il suo passaporto turco è stato annullato e risulta ricercato… certo, lui non è che l’abbia “toccata piano” definendo il presidente Erdogan un “Hitler dei nostri giorni”…

Poi un fantastico servizio del NYTimes che mostra 24 persone (forse agenti dei servizi e dell’esercito turco) che – a Washington, DC – aggrediscono protestanti contrari ad Erdogan…